19 OTTOBRE 2013 h. 10:30 – “CIAO LEA, NOI NON TI DIMENTICHEREMO”

20 ottobre, 2013  |  DOCUMENTI

articolo scritto da Valentina Valentini

 

Ieri alle h.10:30 si è celebrato il funerale della testimone di giustizia LEA GAROFALO.

Momento emozionante e significativo; dure e importanti sono state le parole di Don Ciotti che vi invito a sentirle o leggerle (www.libera.it).

La figlia di Lea, Denise, ha parlato per pochi minuti e le sue parole sono state molte belle.

Una giovane, giovanissima e coraggiosa ragazza ha detto di NO alle mafie e alla sua famiglia, e ieri è riuscita a trovare le parole giuste per farlo capire a tutto il pubblico presente.

Grande giornata di RICORDO e di VOLONTA’ per dire ancora una volta di NO ALLE MAFIE nel nostro MONDO!

Abbiamo partecipato come Associazione e come cittadini che vogliono contrastare il crimine organizzato e quella schifosa mala-gente che vi partecipa.

C’erano molti cittadini, associazioni, deputati e senatori (importanti le parole dette da Don Ciotti sullo Stato) e istituzioni locali, provinciali e comunali.

Voglio ricordare il mio comune: Seveso; poiché in questi mesi si è dato molto da fare per la legalità e il contrasto alle mafie.

Ricordo che dopo il funerale io, l’assessore allo Sport, alla biblioteca…, Roberta Miotto e un membro della Commissione Servizi Sociali, Rossana Colombo siamo andate direttamente presso il Comune e abbiamo appeso fuori al balcone municipale le bellissime bandiere dedicate a Lea.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Voglio ora ringraziarti e salutarti Lea e sappi che tua figlia Denise è e sarà in buone mani.

Noi non la lasceremo mai.

 

Ciao Lea








Ti potrebbero interessare anche

  • Nessun articolo correlato

SEZIONI